palermo

Ancora Nestorovski, il Palermo batte l’Atalanta

Basta un gol di Nestorovski allo scadere per superare l’Atalanta. Il Palermo di De Zerbi mette in cassaforte tre punti d’oro contro una diretta concorrente nelle ultime posizioni in classifica. Leggi tutto

callejon

Palermo, Hamsik e Callejon stendono i rosa

C’è partita solo per un tempo nell’anticipo serale del Barbera tra Palermo e Napoli. I rosanero tengono il pari nella prima frazione, ma i partenopei dilagano nella ripresa. Leggi tutto

Palermo e Catania, che passione
Palermo, Catania. Due città di importanza vitale per la Sicilia sia a livello sociale che culturale, ma il meglio forse lo esprimono dal punto di vista calcistico. Tramite una rivalità unica e sempre rinnovata. La testata sportiva Sicilia Sport Web si preoccupa di tenere informati gli sportivi appassionati dell'universo calcistico siculo. A buona parte di questi piace supportare i propri club in maniera simbolica puntando sui risultati sportivi degli stessi. Giocare per i siciliani è sempre stata una passione e ultimamente insieme al web è sempre più facile, ma non sempre più sicuro. Betway permette di divertirsi e di tentare la fortuna nel più totale rispetto per le leggi.

Ancora Nestorovski, il Palermo batte l’Atalanta

palermo

Basta un gol di Nestorovski allo scadere per superare l’Atalanta. Il Palermo di De Zerbi mette in cassaforte tre punti d’oro contro una diretta concorrente nelle ultime posizioni in classifica.

Palermo, Hamsik e Callejon stendono i rosa

callejon

C’è partita solo per un tempo nell’anticipo serale del Barbera tra Palermo e Napoli. I rosanero tengono il pari nella prima frazione, ma i partenopei dilagano nella ripresa.

Palermo, buon pari a San Siro con l’Inter

palermo

Ai punti avrebbe meritato l’Inter ma il campo ha detto che il Palermo porta via da San Siro un buon punto.

Serie A 2016/17, Berardi stende il Palermo all’esordio

palermo

Esordio con sconfitta per il Palermo nella nuova serie A 2016/2017. Un rigore di Berardi stende i rosa all’esordio al Barbera.

BioRace: Lucio Cimò al traguardo della Strabalestrate

_MG_6147

In un mattinata con caldo umido e un sole che ha stentato ad uscire, quasi trecento podisti hanno corso per le vie di Balestrate per la 36° Strabalestrate inserita tra le prove ufficiali del Biorace 2016.

Gila risponde a Perisic, pari tra Palermo ed Inter

128391-3

Forse alla vigilia si sarebbe firmato per un pari, ma alla luce di quanto visto in campo il Palermo avrebbe meritato qualcosina in più.

Il Palermo torna a sorridere, al Dall’Ara decide Vazquez

12719-3

Dopo quattro sconfitte consecutive, il Palermo torna alla vittoria e smorza le tensioni in casa rosanero. Contro il Bologna dell’ex Delio Rossi, decide il gol di Franco Vazquez, abile nell’inserimento e freddo nel battere a rete a tu per tu col portiere.

Rigoni e catenaccio, il Palermo sbanca il Friuli

11899804_888426484565558_1735084572170181184_o

Con grande sofferenza, un pizzico di fortuna ma anche molta determinazione, il Palermo, a sorpresa, espugna il Friuli di Udine, dimostrandosi una squadra matura che sa fare di necessità virtù. Una squadra che sa soffrire quando c’è da soffrire e capace di dare il colpo del ko quando si presenta l’occasione.

Palermo all’ultimo respiro, El Kaoutari affossa il Genoa

128391-3

E’ un esordio al cardiopalma quello del Palermo nella nuova stagione 2015/2016. Per superare il Genoa di Gasperini basta un gol al 92′ del difensore El Kaoutari, abile a sfruttare un pallone vagante nell’area avversaria.

Doppio Chochev, il Palermo batte 2-1 il Genoa

palermo

Una doppietta di Chochev permette al Palermo i superare il Genoa dell’ex Gasperini ed oltrepassare la fatidica quota 40 in classifica. Rosanero che nel primo tempo hanno offerto un ottimo calcio ed i due gol realizzati stanno anche stretti. In entrambe le occasioni è Chochev a trovarsi a pochi passi dalla porta avversaria ed a battere per due volte Lamanna. In tutti e due i gol c’è lo zampino di Dybala che nel primo pesca Rispoli a centro area, nel secondo invece resiste alle cariche e serve al bulgaro un pallone da battere in rete. Nella ripresa invece il Genoa parte meglio ed infatti arriva il gol di Iago Falque che sul filo del fuorigioco riesce a trovarsi davanti a Sorrentino ed a superarlo. Il Palermo offre un gioco meno spumeggiante ma non mancano le occasioni. Dybala sembra indiavolato ed è solo la traversa a negargli il gol dopo un gran destro a giro. Anche Lazaar sfiora di poco il palo. Ma la partita resta aperta ed il Genoa fino all’ultimo prova a creare qualche grattacapo. In realtà c’è solo qualche mischia, qualche cross e poco altro. Il Palermo resiste bene ed alla fine porta a casa tre punti che gli permettono di agganciare momentaneamente l’Inter e comunque di preparare più serenamente la trasferta di Parma.