Palermo, buona la prima, a Marsala decide Lucera

E’ bastato un gol di Lucera, appena entrato, al Palermo per portare a casa il derby contro il Marsala. Partita avara di emozioni. Leggi tutto

Palermo e Catania, che passione
Palermo, Catania. Due città di importanza vitale per la Sicilia sia a livello sociale che culturale, ma il meglio forse lo esprimono dal punto di vista calcistico. Tramite una rivalità unica e sempre rinnovata. La testata sportiva Sicilia Sport Web si preoccupa di tenere informati gli sportivi appassionati dell'universo calcistico siculo. A buona parte di questi piace supportare i propri club in maniera simbolica puntando sui risultati sportivi degli stessi. Giocare per i siciliani è sempre stata una passione e ultimamente insieme al web è sempre più facile, ma non sempre più sicuro. Betway permette di divertirsi e di tentare la fortuna nel più totale rispetto per le leggi.

Palermo, buona la prima, a Marsala decide Lucera

E’ bastato un gol di Lucera, appena entrato, al Palermo per portare a casa il derby contro il Marsala. Partita avara di emozioni.

Palermo, nessun miracolo, in A va il Lecce

Serviva un miracolo a Lecce ma non è accaduto. I salentini hanno vinto la loro partita ed in A direttamente ci vanno loro. Al Palermo invece toccano i playoff da terzo, sempre che la classifica non venga intaccata dal Tribunale Federale. I rosanero, dal 2-0 del primo tempo, hanno subìto l’ennesima rimonta, utile a portare ai playoff anche il Cittadella. I gol di Nestorovski e Trajkovski avevano illuso i tifosi rosanero, ma non appena sono arrivate notizie negative da Lecce la squadra si è sciolta ed ha permesso agli ospiti di rientrare in gara. Qualche sussulto nel finale ma il risultato tutto sommato va bene ad entrambe. Adesso, in attesa del giudizio, testa ai playoff.

Haas in extremis, il Palermo spera ancora

La speranza è ancora viva. il gol di Nicolas Haas a 4 minuti dal termine regala ancora al Palermo la possibilità di giocarsi la promozione diretta all’ultima giornata, anche se tutto dipenderà anche dal risultato del Lecce.

Palermo altra frenata, a Livorno solo 2-2

Dopo il pari contro il Padova, arriva un altro pareggio per il Palermo in casa del Livorno, stavolta raggiunto in extremis.

Vittoria a Benevento, i rosa vedono la vetta

Una vittoria dall’importanza inestimabile. Il Palermo espugna Benevento e vede avvicinarsi la vetta dell serie B. A decidere il risultato i due bomber rosanero Nestorovski a fine primo tempo e Puscas all’81’.

Il Palermo riprende la corsa, Verona battuto

Una partita al cardiopalma. Contro il Verona dell’ex Grosso, i rosanero acciuffano tre punti d’oro per la lotta promozione, ma lasciano col fiato sospeso i tifosi fino all’ultimo secondo.

Doppio Nestorovski, Palermo-Carpi 4-1

Il risultato potrebbe far pensare ad una partita più che dominata, eppure così non è stato. Nella prima mezz’ora il Carpi è sembrato in stato confusionale. Il Palermo, oltre a segnare due gol con Falletti e Nestorovski nei primi 15 minuti, ha creato almeno altre due nitide palle gol.

Palermo bloccato a Venezia, finisce 1-1

Un Palermo a due facce quello che non è andato oltre il pari contro il Venezia di Serse Cosmi. Rosanero inesistenti nel primo tempo, come d’altra parte i lagunari, che hanno trovato il vantaggio con Bocalon nell’unica occasione.

Scatto Palermo, Lecce battuto 2-1

Un vittoria fondamentale per il Palermo, che riprende il cammino dopo la batosta di Crotone. Contro il Lecce diretta concorrente, tre punti d’oro, anche alla luce della sconfitta del Brescia.

Palermo e Benevento non si fanno male, è 0-0

Una partita che entrambe le squadre avrebbero potuto vincere, un pari che comunque le accontenta entrambe. Palermo e Benevento se le sono date di santa ragione.