Palermo, buona la prima, a Marsala decide Lucera

E’ bastato un gol di Lucera, appena entrato, al Palermo per portare a casa il derby contro il Marsala. Partita avara di emozioni. Leggi tutto

Tag Archives: nuoto catania

Pallanuoto serie A2 M – Nuoto Ct perde le sfide con i colossi, Natale dolce per Muri Antichi

Share

Muri Antichi chiude l’anno s0lare con una doppia vittoria. Successi fondamentali in chiave salvezza, perchè raccolti contro due dirette concorrenti per la permanenza in A2. Un’eccellente boccata d’ossigeno per la squadra di mister Caruso, che la schioda dall’ultimo immeritato posto in classifica. Note amare invece per la Nuoto Catania, che si è confrontata contro prima e seconda della classe, rimediando due sconfitte di misura. 

Pallanuoto, 2^ giornata serie A2 M – Passo indietro Muri Antichi, sconfitta anche per la Nuoto Ct

Share

Dopo quella dell’esordio altra sconfitta per la Muri Antichi, superata in modo netto  in casa dalla Roma Nuoto. Ko di misura per la Nuoto Catania, sconfitto dal Tgroup Arechi per 9-8. 

Domani a Taormina la “Festa dello Sport”

Share

Manca davvero poco alla prima edizione della “Festa dello Sport”, che si terrà sabato 2 agosto, a partire dalle ore 22, nella splendida location del Lido Stockholm, a Taormina (via Nazionale 173, Baia di Spisone). Un convention sportiva a 360 gradi che vedrà la partecipazione di squadre delle più svariate discipline: calcio, pallavolo, pallanuoto, rugby, basket, football americano, beach volley, beach soccer, nuoto, canoa e tante altre. Inoltre, saranno presenti anche numerose associazioni sportive, nonché palestre affermate nel mondo del fitness e della cura del corpo. Sarà una serata all’insegna dello sport e dell’allegria, una festa, appunto, che avrà come filo conduttore i sani principi dello sport, ovvero la sana e leale competizione.

Lutto nella pallanuoto: è morto il vicepresidente della Nuoto Catania Tommaso D’Arrigo

Share

La Nuoto Catania piange per la scomparsa di un’altra colonna portante della società, il vicepresidente Tommaso D’Arrigo, in carica da oltre 15 anni, grande appassionato di pallanuoto e di sport e che da sempre ha rappresentato, insieme a Francesco Scuderi, una figura di riferimento nella famiglia della Nuoto Catania.

Pallanuoto A2 M – Catania sfiora il colpaccio in casa Sport Management, si cerca la rivincita in gara 2; Muri Antichi si inceppa con Imperia, due vittorie per sopravvivere

pallanuoto_pallone_sull_acqua - fonte: svsport.it
Share

Primo round della semifinale playoff per la Sport Management ma verdetto finale più che mai apertissimo con la Strano Light Division Nuoto Catania che dimostra sul campo di poter mettere in seria difficoltà la capolista del girone settentrionale. Al Centro Natatorio “Pia Grande” di Monza, il settebello rossazzurro di mister Peppe Dato cede in gara-1 alla Sport Management per 12-11 e con una prestazione di spessore e di carattere torna a Catania determinata a ristabilire la parità nella serie, mercoledì in gara-2 alla piscina “Francesco Scuderi” alle ore 17.30, e rimandare il passaggio alla finale alla bella.

Pallanuoto A2 M – La Strano Light Nuoto Catania a Monza per gara-1 delle semifinali playoff

Share

Scattano i playoff promozione per conquistare un posto nell’Olimpo della pallanuoto italiana. Aggiudicatasi la quarta piazza del girone sud di serie A2 maschile con 46 punti, grazie ad una straordinaria volata nella seconda metà di stagione con una serie positiva di ben dieci risultati utili consecutivi, nove vittorie ed un pareggio, la Strano Light Division Nuoto Catania non intende arrestare la corsa e si prepara ad affrontare, sabato pomeriggio alle ore 17.30 al Centro Natatorio “Pia Grande” di Monza, gara-1 contro la BPM Sport Management, capolista imbattuta del girone nord con 64 punti.

Pallanuoto A2 – Under 17/A: La Strano Light Nuoto Catania cede a Napoli alla Canottieri

Share

Per la seconda volta in stagione Napoli fatale per l’under 17 della Strano Light Division Nuoto Catania, che perde per 9-4 con il Circolo Canottieri nella decima ed ultima giornata del campionato under 17 A. Una sconfitta però indolore per la formazione rossazzurra di mister Fazekas, con la qualificazione già in tasca alla fase di semifinale nazionale e l’immutato secondo posto nel girone con 21 punti alle spalle del Posillipo.

La Nuoto Catania si disimpegna bene e regge il confronto con i campani ma nel terzo parziale, sul risultato di 5-4, sbaglia il rigore del possibile pari ad 1.30 dalla sirena e nelle due successive azioni, in inferiorità numerica ed in controfuga, subisce il colpo del decisivo allungo della Canottieri sul 7-4, non riuscendo più a rientrare in partita nell’ultimo tempo. Per gli etnei un gol a testa per Cardinale, Catania, Anfuso e Greco.

“L’approccio alla gara è stato ottimo – dichiara mister Zoltan Fazekas – ma dopo aver sbagliato il rigore del possibile 5-5 ed aver subìto due gol consecutivi abbiamo smesso di giocare e ci siamo sciolti come neve al sole. Dopo una settimana intensa di allenamenti con la formazione ungherese del Ksi Budapest siamo entrati bene in vasca ma nel momento chiave non siamo riusciti ad esprimerci nel modo giusto e la Canottieri ci ha puniti. Speriamo che questa partita ci serva da lezione per il futuro e dai prossimi giorni inizieremo a lavorare per preparare al meglio le semifinali”.

ufficio stampa Strano Light Division Nuoto Catania

Pallanuoto A2 M – La Strano Light Nuoto Catania ai playoff; in B l’Asd Acicastello chiude in bellezza

Share

La Strano Light Division Nuoto Catania vola ai playoff promozione aggiudicandosi, nell’ultima giornata della stagione regolare, il derby di Sicilia con il TeLiMar Palermo. Traguardo centrato, dunque, dalla formazione rossazzurra guidata da mister Peppe Dato che, con la vittoria nello scontro diretto di Palermo, la nona consecutiva in una serie positiva che si allunga a dieci giornate, si assicura con 46 punti la quarta posizione in classifica, che vale la semifinale playoff con la prima classificata del girone nord, la BPM Sport Management, con la prima sfida in programma sabato 7 giugno a Verona.

FLASH, Pallanuoto A2 M – La Nuoto Catania vince a Palermo e approda ai playoff, bene Muri Antichi

pallanuoto_pallone_sull_acqua - fonte: svsport.it
Share

Missione compiuta per la Strano Light Division Nuoto Catania di Giuseppe Dato. L’obiettivo dei playoff, che sembrava tristemente compromesso fino a due mesi, viene arpionato dai rossazzurri che chiudono la regular season con nove vittorie consecutive: l’ultima, la più importante, oggi pomeriggio a Palermo nello scontro decisivo per il quarto posto con l’Anteria Telimar, sconfitta per 9-8. Vince anche la Famila Muri Antichi di Renato Caruso, costretta a disputare gli spareggi per non retrocedere: il 12-11 inflitto alla Roma Nuoto alla piscina “Scuderi” vale ad avvicinarsi con fiducia e spirito positivo ai playout. Il felice ultimo weekend per la pallanuoto maschile catanese prima delle gare di post-season era stato anticipato dalla bella vittoria dell’Acicastello di Salvo Cacia, autore di una tranquilla salvezza, contro la Waterpolo Bari terza in classifica (7-6) nell’ultimo turno del campionato di serie B.

Pallanuoto A2 M – La Strano Light Nuoto Catania a Palermo per centrare i playoff

Share

Ultima giornata della stagione regolare del campionato di serie A2 maschile e la Strano Light Division Nuoto Catania si giocherà sabato pomeriggio alla piscina Olimpica di Palermo (ore 15, arbitri Navarra e Scappini) il pass per l’accesso ai play off promozione.