Palermo e Benevento non si fanno male, è 0-0

Una partita che entrambe le squadre avrebbero potuto vincere, un pari che comunque le accontenta entrambe. Palermo e Benevento se le sono date di santa ragione. Leggi tutto

Tag Archives: francia

Euro Beach Soccer League – Italia da sogno

Share

Cala il sipario sulla prima tappa dell’Euro Beach soccer League con una straordinaria affermazione degli azzurri davanti al caloroso pubblico della DomusBet Arena di Catania. Nel gruppo A Italia a punteggio pieno grazie alla vittoria al fotofinish ottenuta per 2 a 1 nei confronti della Russia. Elogi a fine manifestazione per tutta l’organizzazione etnea, ormai consacrata ad ospitare grandi eventi non solo nazionali.

Beach Soccer – Euro League, Italia ok con l’Olanda. Oggi sfida alla Francia

Share

Lo splendido impianto della DomusBet Arena Beach Soccer sul litorale etneo, ieri ha dato avvio alla prima giornata della 17^ edizione dell’Euro Beach Soccer League 2014. In gara 2 l’Italia si impone con il punteggio di 6 a 2 sull’Olanda e acquisisce i suoi primi 3 punti. All’interno tutti i risultati della prima giornata. Oggi si torna di nuovo sulla sabbia: c’è Italia-Francia.

Beach soccer – L’Italia sfida le grandi d’Europa alla Beach Arena di Catania

Share

Meno uno al grande evento internazionale che vedrà nuovamente Catania e il litorale della Playa come punto di riferimento del beach soccer europeo. Venerdì 20 giugno nella innovativa Domusbet Arena beach stadium sarà il giorno dell’Euro Beach soccer League la prima tappa dei due gironi di qualificazione.

Mercato – Babel alla Fiorentina, i viola mollano Gomez?

Share

Colpo di scena nella trattativa che avrebbe dovuto portare il Papu alla corte di Montella. L’Equipe riferisce dell’accordo raggiunto tra Fiorentina ed Hoffenheim per Ryan Babel, attaccante esterno in ballottaggio con Gomez per vestire la maglia viola.

Mondiali scherma, avanti gli azzurri della sciabola

Share

Vittoria senza patemi per il quartetto Montano-Tarantino-Occhiuzzi-Pastore, che sbaraglia Hong Kong e va agli ottavi.

Cessione Pastore, Zamparini denuncia l’agenzia di Simonian per estorsione

Share

La cascata di milioni che ha accompagnato il trasferimento di Javier Pastore al PSG potrebbe alimentare un caso giudiziario. Il patron rosanero Zamparini ha denunciato l’agenzia “Dieci football corporation” per estorsione. A capo di questa c’è Marcelo Simonian, procuratore del fantasista argentino, che secondo Zamparini avrebbe tratto profitto dalla cessione del suo assistito con un accordo estorto.

Catania, ecco cosa blocca l’ufficialità di Bergessio

Share

Come ha scritto ieri France Football, l’affare Catania-St.Etienne per Gonzalo Bergessio è al momento congelato. Causa della mancata ufficialità una pendenza economica tra l’attaccante argentino ed il club francese. E’ scontro tra i dirigenti transalpini ed i rappresentanti di Bergessio. Pomo della discordia 400 mila euro di liquidazione che la punta pretende per lasciare la Francia.

Pallanuoto, sorteggiato il girone di Champions Cup dell’Orizzonte Catania

Share

Prende forma la Coppa Campioni femminile 2011/2012. Oggi sono stati sorteggiati i due raggruppamenti. Le catanesi della Formoline Orizzonte Catania, vice campionesse in carica, sono nel gruppo A composto da 7 squadre. Le gare si disputeranno a Belgrado dal 16 al 20 di novembre.

Palermo, Sirigu a un passo dal Psg

Share

Notevole colpo in uscita in casa Palermo. Salvatore Sirigu sta per diventare il nuovo portiere del Paris Saint Germain. L’accordo tra le due società è stato trovato, così come quello con il calciatore che domani volerà nella capitale parigina per le visite mediche e la firma sul contratto.

World League 2011, a Catania l’Italia ritrova il successo

Share

L’Italia torna a vincere e si conferma al vertice della classifica della pool D. Ieri sera al Palacatania Gli uomini di Berruto hanno superato la Francia 3-1, al termine di una gara non bellissima, ma molto combattuta che ha cambiato molti “padroni” prima di diventare definitivamente azzurra. Dei singoli da elogiare Lasko, vera anima del gruppo nei momenti più difficili, Barone, che con il suo ingresso ha trasformato il muro azzurro e Maruotti, che dopo iuna prestazione incolore a Messina, ha avuto la forza di riproporsi ad ottimi livelli.