Catania-Udinese 3-1, Maran: “Nel secondo tempo abbiamo cambiato marcia”

Share

Sereno e soddisfatto il tecnico etneo, dopo l’importante vittoria casalinga contro L’Udinese.

“Era una partita difficile e pericolosa. L’Udinese poteva farci male nelle ripartenze. Siamo stati bravi a cambiare sistema di gioco tra un tempo e l’altro. C’è stata ancora una volta grande applicazione. Potevamo sbloccarla solo segnando grandissimi gol. Bergessio? Potevo rischiarlo se le cose non fossero andate bene, poi i gol ci hanno spianato la strada. Il vantaggio ha cambiato l’inerzia della partita, condizione ideale per poi andare in porto con la vittoria. La rabbia delle ultime due sconfitte si è tramutata in grande carica positiva, si è vista in campo. L’Europa? Vogliamo provarci, continuiamo a fare cose straordinarie come fatto fino ad oggi e poi vediamo. La prossima con la Lazio? Ora c’è la sosta, pensiamoci senza fare troppi calcoli di classifica, anche perchè le altre devono ancora giocare domani”. 

 

Lascia un commento