Esclusiva SSW, Del Corona: “Scommetto su El Hamdaoui. Gomez? Meglio Barrientos”

Share

Consueta esclusiva pre partita di Siciliasportweb. Ai nostri microfoni Stefano Del Corona, Direttore di www.fiorentinanews.com. Con lui abbiamo parlato di Montella, della piazza di Firenze desiderosa di vedere buon calcio e tanto altro, introducendo la sfida di domenica al “Franchi” tra viola e rossazzurri.

-Caro Direttore, tanti gli intrecci estivi tra Fiorentina e Catania. Pensa che con Montella la Viola abbia scelto, come dicono molti, il miglior timoniere per il nuovo progetto?

“Per dire che sia stato il migliore occorre tempo. Sicuramente però possiamo dire che ha scelto un tecnico interessante, che porta idee innovative e che ha dimostrato di voler dare a questa Fiorentina un’identità di gioco, a differenza di quanto avvenuto soprattutto con Mihajlovic nel corso degli ultimi due anni”.

-Ma cosa è stato questo “patto di non belligeranza” tra le società di cui tanto si è scritto, se poi Pradè ha valutato Lodi, Gomez, forse anche Barrientos, ed alla fine ha pure preso Llama?

“Valutare è un conto, intervenire è un altro. Comunque su Gomez la Fiorentina aveva fatto più che un pensiero, sugli altri si è fermata molto prima, proprio per non andare contro il Catania. Llama è stata un’occasione last minute e rappresenta una scommessa un po’ per tutti, dopo il grave incidente al ginocchio”.

-Ricordando l’ottimo Catania montelliano di un anno fa, quale caratteristica vorrebbe che la Fiorentina ereditasse subito da quella squadra?

“Vorrei che la Fiorentina desse l’impressione di essere una squadra organizzata, ribadisco, con una propria identità come era il Catania l’anno scorso. La gente a Firenze ha voglia di vedere giocare a calcio”.

-Jovetic a parte, su chi scommetterebbe un euro come protagonista dell’annata della Fiorentina?

“Volendo azzardare e non volendo essere scontato, dico El Hamdaoui, un casinista, nel senso buono della parola, un giocatore che può estrarre dal cilindro un grande numero quando meno te lo aspetti. Calciatori del genere o finiscono per essere decisivi o si rivelano dei grandi flop. Ovviamente spero che rientri nella prima categoria”.

-Centrocampo nuovo viola contro la mediana ben rodata rossazzurra. Si deciderà lì la partita?

“Indubbiamente il centrocampo è il settore in cui la Fiorentina ha cambiato di più e ha scelto anche di puntare sulla qualità. Se gira quello, inevitabilmente, gira la squadra. Per il Catania vedo più importante il reparto offensivo, anche se uno come Lodi non va certamente sottovalutato, anzi”.

-Non le chiedo nessun pronostico, ma chi toglierebbe volentieri dallo scacchiere di Maran per domenica?

“Personalmente piace molto Barrientos, più che Gomez. Davvero una grande intuizione di mercato di Lo Monaco”.

One Response to Esclusiva SSW, Del Corona: “Scommetto su El Hamdaoui. Gomez? Meglio Barrientos”

Lascia un commento