TeliMar Sport Night, premi alla Palermo sportiva

Share

Festa per lo sport palermitano, sabato 8 settembre dalle 22.00 in poi, con la “TeLiMar Sport Night”,
serata/evento di chiusura del palinsesto estivo del Club dell’Addaura, in cui il Presidente Marcello
Giliberti con il sottofondo della musica dal vivo dei “Soul Out”, nella meravigliosa cornice del TeLiMar,
premierà atleti e società palermitane che hanno conseguito risultati agonistici prestigiosi anche in
questo periodo di perdurante recessione.
Oltre al Mister della squadra di pallanuoto di casa Gaetano Occhione, che con un giovanissimo gruppo
palermitano ha sfiorato appena due mesi fa la promozione in serie A1 e che ha proiettato l’azzurrino
Paulo Salemi agli Europei Under 19 in cui è attualmente impegnato in semifinale, ed al canottiere del
TeLiMar Claudio Provenzano, già tre volte Campione Italiano, che ha conquistato il Titolo di Campione
Mondiale Under 23 in Lituania a Luglio, il Presidente Marcello Giliberti, avrà il piacere di premiare :
per la disciplina del canottaggio, in aggiunta al già citato Claudio Provenzano, ai propri tecnici Marco
Costantini e Riccardo Carapezza ed al giovanissimo allievo B TeLiMar Francesco Armetta che ha
brillato in ambito regionale e nazionale, le sorelle Serena e Giorgia Lo Bue della Canottieri Palermo per
la conquista del Titolo di Campionesse Mondiali Juniores ed il giovanissimo Felice Guarino del Lauria
per la conquista del Titolo di Campione Italiano di Remoergometro Allievi C.
Per nuoto e pallanuoto, in aggiunta al Mister Gaetano Occhione, verranno premiate la Rari Nantes
Palermo per la promozione in serie B e la Waterpolo Palermo per la conquista del 9° Titolo di
Campione d’Italia Nuoto Master.
Per la vela il giovane Giuseppe Zerillo dell’Albaria per il Titolo di Campione Italiano Tecno 293 under 17
ed il Circolo della Vela per l’organizzazione di eventi sportivi.
Per il tennis Marcello Giliberti premierà invece Federica Bilardo ed Andrea Trapani del Circolo del
Tennis e Daniele Mancia del TC2.
Una simpatica serata per atleti e società, indubbia gratificazione per quanto fatto sinora ed importante
stimolo per il futuro per il raggiungimento di risultati agonistici sempre più importanti.

 

 

comunicato ufficio stampa TeliMar

Lascia un commento