Tim Cup, Palermo batte 3-1 la Cremonese

Share

A risolvere le situazione complesse ci pensa sempre lui, Fabrizio Miccoli. Grazie ad una doppietta dell’attaccante salentino, il Palermo supera il terzo turno di Tim Cup ai danni della Cremonese. 3-1 per i rosanero il risultato finale. All’iniziale vantaggio su rigore di Miccoli ha risposto sempre su rigore Le Noci per il momentaneo pari. Poi, di nuovo Miccoli di testa ed Ilicic hanno chiuso i conti. Per il Palermo al turno successivo ci sarà il Verona che ha eliminato il Genoa.

“Quando ci sono i tre punti in palio la testa ti porta a ragionare diversamente – ha detto il tecnico rosanero Sannino a fine gara -. Ho notato gran voglia di fare, le chicche di questa serata sono stati i gol di Miccoli ed Ilicic per come sono arrivati. Dobbiamo migliorare ancora e guardarci con occhio più critico. Quando le squadre di C incontrano quelle di A, non hanno niente da perdere. Spero che la gente stasera abbia visto l’embrione di quello che vogliamo diventare. Queste persone meritano di vedere una bella squadra che suda e che arriva stremata alla fine, noi rappresentiamo Palermo e dobbiamo sposarne in toto la causa”.

Lascia un commento