Palermo, 4-1 al Parma, adesso la Cremonese in Tim Cup

Share

Due gol per tempo ed il Palermo mette sotto il Parma nella prima uscita davanti ai pochi presenti stasera al Renzo Barbera, una buona prova in vista dell’impegno di sabato prossimo in Tim Cup contro la Cremonese. La partita è andata avanti a fiammate: fino alla prima rete rosanero da segnalare solo due tentativi di Miccoli. Poi al 38′ e 40′ botta e risposta: tap in sotto porta di Barreto per l’1-0 ed immediato pareggio di testa di Lucarelli. Proprio allo scadere della prima frazione con una magia Ilicic fissa il risultato sul 2-1: si infila in mezzo a due difensore e poi scarta il portiere. Nella ripresa mister Sannino fa entrare tutti i giocatori presenti in panchina, compreso il neoacquisto Rios. A fissare il risultato prima Pisano deviando in tiro di Mantovani e poi Budan con un bel pallonetto. A dare spettacolo nel finale è il giovane Dybala con un paio di giocate di alta classe. Amauri ci prova due volte ad accorciare il risultato ma Benussi risponde bene. Mister Sannino può ritenersi soddisfatto per questa prima al Barbera: il Palermo ha rischiato poco o nulla ed ha costruito una discreta manovra. Da sabato prossimo però si inizia a fare sul serio, anche perchè la sfida con il Napoli è ormai alle porte.

Lascia un commento