Badminton, sabato a Milano finale scudetto per la Diesse

Share

Cresce l’attesa, il countdown oramai è quasi terminato, sabato al Pala Lido di Milano la Diesse-Mediterranea Badminton Cinisi sarà ancora lì per l’undicesimo anno consecutivo a giocarsi la vittoria finale del campionato italiano a squadre, tenterà quanto è già stato fatto negli anni ultimi sette anni, cioè vincere l’ennesimo scudetto.

Difficile sarà l’impresa perché mai come in questa edizione gli avversari hanno affilato le armi e sono pronti per far cadere dal trono la regina d’Italia. Ancora una volta tutti contro tutti nel cercare di succedere alla squadra di Cinisi.
“E’ tutto pronto” esclama il giovane palermitano Giovanni Greco “siamo carichi e abbiamo intenzione di fare ancora l’impresa. Certo in nostri avversari sono fortissimi, ma vincere l’ottavo scudetto consecutivo avrebbe qualcosa di fantastico”.
La Diesse-Mediterranea arriva alla fase finale avendo vinto ancora una volta la fase regolare del campionato, superando la rivale di sempre il Bc Milano di un solo punto. Proprio per mano dei meneghini nel mese di febbraio è giunta la prima sconfitta dopo 96 vittorie consecutive, ma tante sono state le difficoltà che hanno avvolto la stagione dei palermitani. Su tutti l’infortunio di Federica Panini che non è riuscita a dare apporto alla sua squadra, che ha dovuto in corsa rimediare ingaggiando la bielorussa Anastasiya Cherniavskaya.
Sotto le direttive del direttore tecnico Giovanni Traina e dell’allenatore Luigi Izzo, saranno comunque in campo i top player ovvero il guatemalteco Kevin Cordon e l’atleta cino-canadese Michelle Li, rispettivamente n.25 e n.28 del ranking mondiale, i già citati Giovanni Greco e Anastasiya Cherniavskaya, l’inglese Mark Constable, il danese Rasmus Nielsen, l’italo-russa Elena Chepurnova e la nazionale bulgara Dimitria Popstoykova.
Il programma delle final four prevede lo svolgimento in contemporanea dalle ore 10 delle semifinali fra Diesse-Mediterranea Badminton Cinisi e Acquibadminton, mentre dall’altra parte il Bc Milano se la vedrà con l’altra squadra palermitana la Polisportiva Fenice Fz. Le vincenti si qualificheranno per la finale del pomeriggio, mentre le perdenti disputeranno la finale di consolazione.

Lascia un commento