Rugby Eccellenza, San Gregorio recupera capitan Pucciariello

"Pucciariello San Gregorio (CREDITS PH GIUSEPPE MAUGERI)"
Share

Il tecnico Arancio può gioire per il completo recupero del capitano Tomas Pucciariello, uomo carismatico del gruppo. L’apertura etnea ha definitivamente superato la distorsione alla caviglia destra patita contro Prato all’esordio e, dunque, a Calvisano sarà della partita.

Ancora emergenza, invece, in terza linea, viste le assenze certe di Nordstrom (3 mesi), Dell’Aria (un mese) e Carbone, ma, al tempo stesso, scalpita l’ultimo arrivato Van der Walt che già durante il secondo tempo contro Rovigo ha dimostrato le sue qualità. Il sudafricano, infatti, a Calvisano dovrebbe partire titolare.

Nei giorni scorsi, intanto, Joaquin Todeschini è stato sottoposto ad intervento chirurgico per il serio infortunio subito ai tendini del bicipite del braccio sinistro. Intervento perfettamente riuscito, il suo rientro è previsto tra circa due mesi.

“Sono contento perché abbiamo ritrovato quella convinzione nei nostri mezzi che avevamo temporaneamente smarrito – dichiara il tecnico Orazio Arancio –. Con il successo sul Rovigo abbiamo dimostrato che il nostro obiettivo salvezza non è inarrivabile, ma ancora la strada è lunga e abbiamo davanti tanti ostacoli. A partire da sabato a Calvisano, sarà una sfida durissima contro una delle migliori squadre oggi in Italia. Sono convinto che la compagine calvina parteciperà ai play off scudetto e potrebbe essere una delle finaliste del campionato.”

 

 

 

ufficio stampa San Gregorio Rugby

Lascia un commento