Catania, Schelotto e Bergessio al passo d’addio?

Share

Sei mesi positivi, ma probabilmente gli ultimi. Se verranno confermate le ultime indiscrezioni, sia l’esterno oriundo che il centravanti argentino avrebbero concluso la loro esperienza in maglia rossazzurra. Schelotto rispetterà il quinquennale con l’Atalanta, per Bergessio ritorno al St.Etienne.

Ezequiel Schelotto, arrivato sponda Cesena ma di proprietà dell’Atalanta, ha fatto sapere che tornerà all’ovile. Gli orobici giocheranno di nuono in serie A, e sono intenzionati a non privarsi delle prestazioni del “levriero”, specialmente dopo i sei mesi convincenti disputati a Catania ed un convincente salto in termini di esperienza e maturazione calcistica.

Discorso diverso per Gonzalo Bergessio, anch’egli mossa riparatoria rivelatasi poi vincente, che a suon di ottime prestazioni e gol pesanti sembrava destinato alla permanenza alle falde dell’Etna. E invece è notizia di poche ora fa il mancato riscatto della società rossazzurra nei confronti del St.Etienne. Pulvirenti e Lo Monaco avevano tempo fino al 15 maggio per esercitare il loro diritto, ma non hanno compiuto la mossa che in tanti si aspettavano.  

Per Francesco Lodi, terzo uomo d’oro pescato da Lo Monaco a gennaio dal Frosinone, si dovrà risolvere la comproprietà del suo cartellino, che balla tra Catania ed Empoli.

Lascia un commento