Palermo, nessun miracolo, in A va il Lecce

Share

Serviva un miracolo a Lecce ma non è accaduto. I salentini hanno vinto la loro partita ed in A direttamente ci vanno loro. Al Palermo invece toccano i playoff da terzo, sempre che la classifica non venga intaccata dal Tribunale Federale. I rosanero, dal 2-0 del primo tempo, hanno subìto l’ennesima rimonta, utile a portare ai playoff anche il Cittadella. I gol di Nestorovski e Trajkovski avevano illuso i tifosi rosanero, ma non appena sono arrivate notizie negative da Lecce la squadra si è sciolta ed ha permesso agli ospiti di rientrare in gara. Qualche sussulto nel finale ma il risultato tutto sommato va bene ad entrambe. Adesso, in attesa del giudizio, testa ai playoff.

Lascia un commento