Palermo bloccato a Venezia, finisce 1-1

Share

Un Palermo a due facce quello che non è andato oltre il pari contro il Venezia di Serse Cosmi. Rosanero inesistenti nel primo tempo, come d’altra parte i lagunari, che hanno trovato il vantaggio con Bocalon nell’unica occasione.

Nella ripresa invece c’è stata una sola squadra in campo. Il Palermo ci ha provato ma si sono palesate le solite difficoltà negli ultimi metri. A venti minuti dal termine, Nestorovski ha avuto l’occasione del pari su rigore, ma il tiro debole e poco angolato è stato parato dal portiere. Poi, altre due occasioni sventate da Vicario. All’85° Puscas ha trovato l’incornata vincente per il pari. Negli ultimi minuti è stato un forcing continuo, fino allo scadere con la grande occasione sprecata da Puscas.

Lascia un commento