Palermo beffato Novara, pareggio nel recupero

Share

Ha il sapore amaro la trasferta di Novara per il Palermo, perchè se è vero che la partita era iniziata male, è anche vero che il Palermo l’aveva raddrizzata ed era ad un passo dal portarla a casa.

Dopo 8 minuti Puscas ha portato in vantaggio il Novara e per tutto il primo tempo, nonostante il possesso palla, i rosanero sono stati inconcludenti. Nella ripresa, come contro l’Ascoli, i primi dieci minuti sono da ko. Prima pareggia Rispoli e poi raddoppia La Gumina. I rosa hanno più volte l’occasione di fare il terzo gol con Coronado e con Nestorovski ed anche il Novara ci prova con Maniero. All’89’ viene espulso Golubovic e tutto lascia presagire un finale tranquillo. Invece, Sciaudone, appena entrato, rovina la festa rosanero con un perfetto colpo di testa.

Lascia un commento