Catania, Pulvirenti: “Perinetti? La dirigenza è a posto così”

Share

Altra parte della conferenza di oggi del Presidente Pulvirenti. Società, preparazione atletica e infortuni.

“Le contestazioni a Cosentino non le comprendo. Contestate me, sono io che l’ho scelto. Come ho scelto i suoi predecessori. Come sempre, mi assumo io tutte le responsabilità. Perinetti ieri allo stadio? E’ venuto a vedersi la partita. E basta. La società non ha bisogno di nessuna altra figura di sostegno. Le scelte e le pedine a livello societario sono a posto così.

Gli infortuni? Abbiamo cambiato staff e preparatori, nel passaggio tra Pellegrino a Sannino. Ci vuole un pò pià di tempo perchè si possa perfezionare la macchina. Ad esempio, c’è stato un errore di valutazione nell’infortunio di Calello. Bisogna analizzare però caso per caso. Per Spolli non è un discorso di preparazione, visto che non ha fatto ritiro per l’infortunio della passata al piede. Così come molti giocatori stanno tutto sommato bene atleticamente, e hanno  fatto tutta la preparazione estiva”.

Lascia un commento