Serie B – Botti di fine anno, Brescia-Trapani finisce 3-3

Share

Emozioni a non finire al “Rigamonti”.  Il Brescia colpisce tre pali, il Trapani risponde colpo su colpo e trova il pari all’ultimo istante. Entrambe salgono a 30 punti in classifica insieme ad altre quattro squadre. Zona calda della graduatoria e distanze cortissime. Il Crotone, sconfitto in casa dal Palermo, chiude la zona play off  solo due lunghezze più avanti.

A sbloccare uno dei match più belli dell’anno è Mancosu alla mezz’ora del primo tempo. Bastano 2′ al Brescia per riequilibrare la gara. Caracciolo trasforma il rigore che vale l’1-1. Prima e dopo i bresciani centrano per ben tre volte i pali di Nordi. La ripresa vive la sua prima emozione già al 51′, quando Budel firma il sorpasso delle rondinelle. Siciliani che non ci stanno e al 59′ trovano il pari con Nizzetto. I ritmi altissimi calano solo negli ultimi 10′. Ma la parola fine non è ancora scritta e nel recupero succede di tutto. Al 92′ una deviazione di Terlizzi consegna il 3-2 al Brescia. Tutti pensano sia il risultato definitivo. Sbagliato. All’ultimo respiro, il 94′ su corner, è capitan Pagliarulo a trovare l’incornata per un’incredibile 3-3.

Lascia un commento