Catania-Sassuolo 0-0, De Canio: ” Consapevoli delle difficoltà, molti non sono in condizione”

Share

Sperava di partire meglio mister Da Canio, all’esordio sulla panchina del Catania contro il Sassuolo. Le sue parole dopo il pari senza reti del “Massimino”. “Ci abbiamo provato finchè abbiamo avuto le forze. Alcuni che hanno giocato non erano in perfette condizioni ma volevano esserci. Izco ha giocato per miracolo. C’è la consapevolezza del momento di grande difficoltá. Tutti ne sono coscienti e vogliono svoltare, ma è indispensabile recuperare alcune pedine fondamentali. Non possiamo ad esempio fare a meno di un giocatore come Barrientos, che può stravolgerti una partita. Resta fuori un mese? Non mi pare poco, mi fa rabbia arrivare ed essere subito privato di un giocatore così importante. Catania peggior attacco del campionato? Non è uno solo il problema di questa squadra, altrimenti la società non mi avrebbe chiamato. C’è da fare un lavoro fisico e mentale su elementi chiave come Bergessio, lo stesso Izco e tanti altri. Al pubblico dobbiamo solo dire grazie oggi”.

Lascia un commento