IMG_5931-1-800x450

IBI17, impresa Fognini con Murray, fuori Vinci

Dieci anni dopo Volandri con Federer, un altro azzurro supera il numero uno del mondo al Foro Italico. E’ Fabio Fognini che batte con lo stesso identico punteggio di dieci anni prima, Leggi tutto

IMG_4772

IBI17, fuori Errani e Seppi, bene i big, domani Vinci e Fognini

Giornata di delusioni per i tifosi azzurri agli Internazionali BNL d’Italia nel secondo giorno di incontri. Escono infatti di scena Andreas Seppi che cede ad Almagro 76 63 e Sara Errani che Leggi tutto

Category Archives: Pallanuoto A1

Pallanuoto 10^ serie A1 F – L’Orizzonte chiude l’anno con un pareggio

Orizzonte Catania time-out, ph. Santo Scardace
Share

L’Orizzonte Catania va ad un passo dal primo successo esterno stagionale e si deve accontentare del pareggio, pur essendo stata vicinissima alla vittoria. Le rossazzurre infatti hanno pareggiato 7-7 sul campo del Città di Cosenza, nella decima giornata della Serie A1 femminile di pallanuoto ma recriminano non poco per l’occasione sciupata, anche perché avevano iniziato la partita in grande spolvero, andando avanti sul 3-0.

Pallanuoto, 9^ serie A1 F – L’Orizzonte non decolla, altro ko in trasferta

Orizzonte Catania insieme, ph. Santo Scardace
Share

Battuta d’arresto per l’Orizzonte Catania, sconfitta 8-6 sul campo del Rapallo PN nella nona giornata della Serie A1 femminile. Non si sbloccano dunque fuori casa le catanesi, che avevano iniziato bene il match vincendo il primo tempo per 3-2. Le liguri hanno però ribaltato il risultato nella seconda frazione, vincendola 2-0, per poi allungare grazie al 3-2 ottenuto nel terzo parziale. Ininfluente ai fini del risultato finale l’1-1 del quarto tempo. Tra le rossazzurre, due reti a testa per Capitan Tania Di Mario e Valeria Palmieri, una ciascuno per Claudia Marletta e Roberta Grillo.

Pallanuoto, 8^ giornata serie A1 F – L’Orizzonte spazza via Prato

Foto tifosi Orizzonte, ph. Santo Scardace
Share

L’Orizzonte Catania torna subito al successo e conquista una vittoria importantissima in chiave salvezza, salendo al quinto posto in classifica a quota 12 punti. Le rossazzurre hanno infatti battuto 9-5 il Prato WP, nell’ottava giornata della Serie A1 femminile di pallanuoto, sul campo casalingo della Piscina “Francesco Scuderi” di Via Zurria (CT).

Pallanuoto, 6^ serie A1 F – L’Orizzonte stecca a Firenze

Geymonat Orizzonte Catania-Plebiscito Padova 9-5, ph. Santo Scardace
Share

Battuta d’arresto per l’Orizzonte Catania, sconfitta 10-6 sul campo della Firenze PN nella sesta giornata della Serie A1 femminile di pallanuoto.

Pallanuoto, 5^ serie A1F – Orizzonte schiacciasassi, Sis Roma travolta

Tania Di Mario durante Geymonat Orizzonte Catania-RN Bogliasco, ph. Santo Scardace
Share


L’Orizzonte Catania torna al successo e conquista una vittoria importantissima in chiave salvezza, contro una diretta concorrente. Nel pomeriggio di sabato le catanesi hanno battuto nettamente la SIS Roma per 13-6, nel match valido per la quinta giornata del Campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile.

Pallanuoto, 4^ giornata A1F – Orizzonte, impresa sfiorata: il derby lo vince Messina

Roberta_Grillo ph. Orizzonte Catania
Share

L’Orizzonte Catania sfiora l’impresa e perde di un solo goal contro la Waterpolo Messina, formazione sulla carta ben più quotata, nella quarta giornata della Serie A1 femminile di pallanuoto. Le peloritane hanno vinto 11-10 al termine di una partita combattutissima, che ha visto le rossazzurre in corsa fino alla fine e ad un passo dalla clamorosa rimonta.

Pallanuoto 3^ serie A1F – Una grande Orizzonte Ct piega Bogliasco

Foto tifosi Orizzonte, ph. Santo Scardace
Share

Splendida vittoria per l’Orizzonte Catania, che batte 10-6 la RN Bogliasco nell’anticipo della terza giornata della Serie A1 di pallanuoto femminile, giocato nella Piscina “Francesco Scuderi” di Via Zurria (CT). Le rossazzurre hanno giocato una partita eccellente, battendo nettamente una delle squadre maggiormente attrezzate del campionato, dominando il match sin dalle prime battute.

Le catanesi hanno infatti conquistato il primo tempo per 3-2, prendendo il largo già nel secondo parziale con un pesante 3-1. Situazione sotto controllo anche nella terza frazione, terminata sull’1-1, con le etnee devastanti nel quarto tempo, vinto 3-2, e le ospiti a segno solo nei secondi finali a risultato già acquisito.

Top-scorer dell’Orizzonte Catania è Valeria Palmieri, autrice di quattro reti strepitose, bene anche Capitan Tania Di Mario, Claudia Marletta e Roberta Grillo con due goal a testa.

Grande soddisfazione a fine partita per il coach delle rossazzurre, che ha sottolineato la prestazione positiva di tutte le atlete convocate in occasione del match appena vinto e ha ringraziato il pubblico, sempre presente in massa anche in un orario inconsueto: “Voglio subito dire grazie ai nostri tifosi – ha detto Martina Miceli – ,  perché anche oggi ci hanno fatto sentire tutto il loro sostegno riempiendo la piscina malgrado si giocasse alle 12:00. Avevamo detto che tenevamo moltissimo alla presenza dei nostri sostenitori a dispetto dell’orario infelice e loro hanno risposto alla grande come sempre, ma a dire il vero non avevamo dubbi su questo. Siamo felicissime per questa vittoria e sono molto orgogliosa di tutte le mie giocatrici, che hanno dato tantissimo. Quest’anno andremo in vasca sempre senza proclami, partendo con la convinzione di avere un progetto a lungo termine e di avere l’obbligo di affrontarlo con grande umiltà. Per noi l’obiettivo resta la salvezza, anche se sappiamo che possiamo giocarcela contro chiunque e perdere con tutti, anche sonoramente se non avremo l’atteggiamento giusto. Continuo a ripetere che quando accadrà non ci butteremo giù, così come non vogliamo esaltarci dopo questa bella vittoria. Oggi va bene così, ci prendiamo questi tre punti fondamentali e siamo contente per quello che abbiamo fatto. Hanno giocato tutte e tredici, ognuna di loro ha dato il proprio apporto, lo hanno fatto sia le grandi che le piccole”.

fonte Ufficio Stampa Orizzonte CT

Pallanuoto 2^ serie A1 F – Orizzonte cuore e coraggio, ma non basta

Rita Keszthelyi Orizzonte, ph. Santo Scardace
Share

L’Orizzonte Catania esce sconfitta da Padova, ma gioca una partita molto positiva e guarda avanti con ottimismo. Le catanesi hanno infatti perso 12-8 sul campo del Plebiscito Padova nella seconda giornata del Campionato di Serie A1 di pallanuoto femminile, ma sono rimaste agganciate alle padrone di casa praticamente per tutto il match.

Pallanuoto A1 F – Al via il campionato, l’Orizzonte ospita Cosenza

Orizzonte Catania time-out, ph. Santo Scardace
Share

Count down finito per l’Orizzonte Catania. La squadra del Presidente Russo fa il suo esordio in campionato questo pomeriggio, scendendo in vasca questo pomeriggio alla “Francesco Scuderi” di via Zurria contro il Città di Cosenza. Fischio d’inizio alle 15.

Pallanuoto F – Blu Team, soddisfazioni dal settore giovanile

pallanuoto_pallone_sull_acqua - fonte: svsport.it
Share

Si stanno avviando verso la conclusione le fasi regolari dei campionati giovanili che vedono impegnate le formazioni juniores della Blu Team. Le soddisfazioni per la società etnea non mancano di certo, specie dagli atleti più giovani, protagonisti di tornei di vertice. Partendo proprio dall’Under 11 maschile e dalle Under 13, sia maschile che femminile, hanno tutte già completato i rispettivi campionati al primo posto, senza lasciare per strada nemmeno un punto, in attesa delle fasi finali. Per quanto concerni i piccoli U11 le sfide decisive che chiuderanno la stagione sono in programma nel mese di luglio; per le due U13, invece, le gare finali scatteranno il prossimo 8 giugno.